Attenzione agli allegati!

Abbiamo riscontrato alcune nuove varianti di un virus noto come CryptoLocker (mentre la nuova variante viene chiamata CryptoWall) che vengono diffuse tramite allegati a mail apparentemente innocue. Purtroppo dato l’alto numero di versioni che esistono gli antivirus non sempre riescono a riconoscere il contenuto dell’allegato come malevolo, pertanto invitiamo a fare molta attenzione nell’aprire allegati di cui non si conosce esattamente la provenienza.

L’impatto di questo malware è particolarmente fastidioso: i file del computer e quelli ospitati sul server a cui ci si collega vengono crittografati con una chiave conosciuta soltanto da chi ha diffuso il software, ed ottenibile soltanto pagando un “riscatto” (pagamento non tracciabile e che non garantisce assolutamente che la transazione vada a buon fine). È molto importante dunque controllare i propri backup, verificare che siano aggiornati e che contengano tutti i dati importanti che non si vuol rischiare di perdere per sempre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *